Mazzabubù 2.0

Mazzabubù 2.0

Edoardo Pesce e Giulia Anania 
in Mazzabubù 2.0, il nuovo varietà
…tra musica e teatro, ironia, drammi e trasformismo…

Da Petrolini, Gabriella Ferri, Proietti fino ai giorni d’oggi.

La cantautrice Giulia Anania e Edoardo Pesce, l’istrionico attore & bluesman noto al grande pubblico per le sue partecipazioni a I Cesaroni Romanzo Criminale e all’Orchestraccia, accompagnati da una straordinaria Orchestra fanno rivivere l’ atmosfera del varietà con Mazzabubù 2.0.

Riportare in vita il Varietà per eccellenza degli anni Settanta: questa l’idea di Mazzabubù di cui una straordinaria Gabriella Ferri era protagonista con ugola, trasformismo e il suo modo unico di unire ironia ai drammi della vita.

Insieme alla Ferri in quegli anni si sono alternati in tv grandi artisti romani all’apice della loro creatività come Gigi Proietti, Enrico Montesano, Claudio Villa.

Giulia Anania ed Edoardo Pesce faranno rivivere con il loro repertorio e i loro personaggi lo spirito innovativo e onirico del varietà che ha caratterizzato e divertito l’Italia di 40 anni fa senza nostalgie ma con personaggi da varieà del giorno d’ oggi.

Ecco il prete con l’app per scaricarsi i peccati, gli apericena, i nuovi romani che sono gli immigrati di seconda generazione. (continua…)

Il tutto legato da una straordinaria orchestra sospesa tra tradizione, blues e nuove sonorità e da una scenografia unica creata da Bernadette Moens, per un salto nel passato di Roma e dell’Italia.

Sul palco con Anania e Pesce, un ensemble d’eccezione dall’orchestra di Bella, Gabriella!: Gabriele Elliot Parrini alla chitarra, Felice Zaccheo al mandolino, Filippo Schininà alla batteria, Stefania Nanni alla fisarmonica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

8 + uno =